Case Study Tyring

671 Words3 Pages
CASO TYRING GRUPPO 9 ELENA CEPELLI ELENA PIOVESANA MARTINA RINCIARI KARINA VARIGINA GIULIA ZANABONI 1. Targeting Dai dati della tabella 1 si deduce che il segmento target di Tyring è il segmento QUALITY ORIENTED, in quanto: è il segmento che dà più importanza alla marca Tyring ha una forte Brand Awareness la durata del battistrada ha un’importanza relativa sotto alla media il ridotto spazio di frenata è un attributo rilevante per il segmento (importanza 24%) La tecnologia aquachannel di Wetless privilegia l’ attributo “ridotto spazio di frenata” a discapito della durata del battistrada ● non ritiene decisiva la facilità di riperimento La distribuzione di Tyring non è capillare ● l’importanza che…show more content…
Ne consegue che un’offerta differenziata volta ad incrementare il valore per il cliente ma capace di mantenere una percezione di convenienza economica (bundling) risulterebbe dunque strategicamente efficace. Tabella 2: Conjoint Analysis 3. Pricing strategy PREMIUM PRICE ● ● $98 Target: quality buyer autosegmentazione per pdv: Pdv con garanzie di servizio (focus sul cliente, forza di vendita esperta e competente) e qualità del servicescape: ➔ ➔ pdv di proprietà piccoli distributori indipendenti BUNDLING ● ● ipotesi: $112,99 Target: price oriented autosegmentazione per pdv: Grandi catene industriali con ampio assortimento con prezzi discount ($70-$90) volte a raggiungere volumi 4. Bundling Bundling misto: pneumatico Wetless + servizio di ricostruzione della gomma PROFILO MARKETING MANAGMENT: creazione di valore Tale servizio, offerto da Tyring, prevede la sostituzione del battistrada consumato con del materiale nuovo, dalle caratteristiche simili all’originale. Questo tipo di soluzione permette al consumatore di risparmiare circa il 50% rispetto a quanto spenderebbe per uno pneumatico nuovo, oltre che a ridurre gli sforzi di ricerca e valutazione. Inoltre, è una scelta totalmente sicura: lo pneumatico ricostruito viene infatti sottoposto alle stesse prove e agli stessi controlli previsti per i pneumatici nuovi. Infine, si tratta di una soluzione green, che riduce sensibilmente la produzione di rifiuti.
Open Document